Laboratorio di scrittura coreografica condotto da Cinzia Delorenzi

42

da martedì 18 a venerdì 21 giugno h 10-15
presso CSA Baraonda, via pacinotti 13, Segrate (MI)
 

Come la creazione così la danza è sempre in fieri, esposta e precaria.

Solido e fluido, corporeo ed incorporeo, durevole ed effimero, geologico e biologico, minerale ed animale.
Danzare come un fare che metamorfizza e nel quale arrischiarsi nel divenire e nelle resistenze in cui ciascuno si scopre soglia di accadimento per l’altro.
Onde e radici in cui ogni giorno rimettere tutto in gioco e dove nulla si custodisce se non nella trasformazione.

Il laboratorio vuole diventare prima di tutto un luogo in cui rendere i corpi attenti alla qualità della propria presenza nell’apprendere il gesto danzato.
L’allenamento mirerà ad animare il corpo nel contatto con la propria energia ed il proprio tempo-respiro per elevarlo a  spazio di risonanza ed accogliere  la scrittura come un ospite.
La scrittura sorgerà in perenne creazione ,non definendo in particolare uno stile o una tecnica, ma piuttosto rispondendo alla domanda di presenza dell’essere e di presenza dell’umano del movimento, nella danza, nel passo, nello stare, nel silenzio e nella musica.

Sarà trasmettitrice di indizi da metabolizzare attraverso un fare attivo del gruppo e del singolo nella visione del “coreografo”, custode di tracce e di piste e vedetta che orienta nel divenire del cammino.
Intrecciando nello spazio il dialogo tra accoglienza e limite, la scrittura si trasformerà nello stesso tempo  in  partitura personale e collettiva.

Il laboratorio è aperto a chi danza…

per informazioni e iscrizioni scrivere a :
cinzia.delorenzi@gmail.com
lecittasottili@decimopianeta.com

Cinzia Delorenzi
Danzatrice e coreografa, integra nel suo percorso l’esperienza artistica, terapeutica e pedagogica. Segue la formazione triennale per insegnanti di Danza Sensibile® con Claude Coldy, maestro e fondatore del metodo di movimento basato sui principi di osteopatia e sulla biologia del comportamento, approfondendo le pratiche di ascolto osteopatico con gli osteopati J.L.Dupuy e M.Guyon. Docente all’interno del nuovo ciclo di formazione e assistente ai progetti in natura in particolare al progetto memoria marina. Da alcuni anni, conduce i propri seminari nella natura, nei boschi,al mare e nel deserto del Marocco. Formata in Shiatsu ed in Bilanciamento Craniosacrale, attualmente segue la formazione in BMC® in Somatic Movement Education

 

This entry was posted in Seminari. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *